Sottoscapolare in isometria

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Esercizio specifico di rinforzo del muscolo sottoscapolare, uno dei quattro muscoli che concerne a formare la cosidetta cuffia dei rotatori della spalla. Posizionare una pallina di spugna o un oggetto facilmente comprimibile a livello dello sterno e cercare di schiacciarlo con la mano ben aperta. Trattasi di una contrazione isometrica da mantenere circa per trenta secondi. E’ possibile far lavorare il muscolo a diversi angoli di abduzione della spalla cambiando la posizione della pallina, posizionandola, cioè, più in alto o in basso rispetto allo sterno.